Benvenuti nel sito della Regione Calabria - Formazione e Lavoro

Salta la navigazione principale.

Home arrow REPERTORIO QUALIFICHE
 
 

Repertorio Regionale delle Qualifiche e delle Competenze

regione_calabria_2.jpg

 

REPERTORIO REGIONALE DELLE QUALIFICHE E DELLE COMPETENZE
Deliberazione della Giunta Regionale n.215 del 13 giugno 2016
 
 

Il Settore n.6 "Mercato del lavoro, servizi per l'impiego, politiche attive e passive, ammortizzatori sociali", in ottemperanza alle disposizioni di cui al Decreto Legislativo 16 gennaio 2013, n.13 e del successivo Decreto Ministeriale 30 giugno 2015, è impegnato nella definizione delle procedure per l’implementazione del Sistema Regionale di certificazione delle competenze (SRC) che, una volta a regime, garantirà il riconoscimento e la spendibilità delle competenze acquisite dai cittadini in ambito formale, non formale e informale.

L’istituzione del Repertorio Regionale delle Qualificazioni e delle Competenze, di cui alla DGR n.215 del 13 giugno 2016, rappresenta solo un primo passo in tale direzione. La Delibera, infatti, richiede ulteriori adempimenti per rendere di fatto operativo il Sistema regionale di certificazione delle competenze, quali la definizione di norme e strumenti per la progettazione e la realizzazione degli interventi di formazione professionale (sia finanziati che autorizzati), sviluppando standard formativi coerenti con il Repertorio, nonché la progettazione e la realizzazione dei dispositivi e delle prove per la certificazione delle competenze.

La modifica e/o integrazione, nonché l’approvazione, delle Figure professionali del Repertorio regionale, è subordinata altresì alla costituzione del Gruppo Tecnico Repertorio, nella sua forma ristretta ed allargata, e all’approvazione da parte del Settore n. 6 "Mercato del lavoro, servizi per l'impiego, politiche attive e passive, ammortizzatori sociali" delle modalità e degli strumenti per la presentazione delle proposte di aggiornamento del Repertorio stesso e alla gestione delle istanze. Inoltre, dovrà essere attivata la procedura per la pubblicazione del Repertorio (Figure, competenze, conoscenze e abilità-capacità) su un’apposita sezione del sito regionale dedicata alla “certificazione delle competenze” e per l’inserimento del Repertorio regionale nel Quadro nazionale delle qualificazioni (parte del Repertorio nazionale di cui all’art. 8 dello stesso D. Lgs. n. 13/2013), in quanto, secondo quanto disposto dall’art. 4, c. 3 del Decreto 30 giugno 2015, possono essere oggetto di certificazione solo le competenze riferite a qualificazioni associate al Quadro nazionale.