La strategia del POR Calabria FESR 2007-2013 è delineata nell'ambito della Programmazione Regionale Unitaria, in una prospettiva di piena integrazione, complementarità e sinergia con gli altri Programmi di sviluppo del periodo 2007-2013 (POR FSE, PSR FEASR, PAR FAS). In questo contesto, l’Obiettivo Globale del Programma Operativo FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) è quello di “sostenere lo sviluppo e la crescita del sistema economico al fine della convergenza con i livelli medi di sviluppo dell'UE, mobilitando le potenzialità endogene regionali tramite il miglioramento della competitività ed attrattività del sistema territoriale e la diversificazione e innovazione delle strutture produttive”.

Con il POR FESR, dunque, la Regione Calabria, assumendo a riferimento gli obiettivi e la strategia comunitaria di Lisbona e il criterio direttivo di Göteborg, e in piena coerenza con le Priorità del Quadro Strategico Nazionale (QSN), intende promuovere il rafforzamento della competitività del territorio e del sistema produttivo regionale, al fine di sostenere la competitività internazionale, creare occupazione qualificata e garantire lo sviluppo sostenibile.

Il Programma operativo, cofinanziato al cinquanta per cento dal fondo strutturale FESR e al cinquanta per cento da fondi nazionali e regionali, ha una dotazione finanziaria complessiva di 2.998.240.052 euro, e prevede nove priorità di intervento:

 

Asse 1 - Ricerca Scientifica, Innovazione Tecnologica e Società dell'Informazione

Asse 2 – Energia

Asse 3 – Ambiente

Asse 4 - Qualità della Vita e Inclusione Sociale

Asse 5 - Risorse Naturali, Culturali e Turismo Sostenibile

Asse 6 - Reti e Collegamenti per la Mobilità

Asse 7 - Sistemi Produttivi

Asse 8 - Città, Aree Urbane e Sistemi Territoriali

Asse 9 - Assistenza Tecnica e Cooperazione Interregionale

 

Ciascun Asse Prioritario del Programma è articolato in Obiettivi Specifici, a loro volta declinati in Obiettivi Operativi che raggruppano linee di intervento volte alla realizzazione dell'Obiettivo Globale individuato.

Una serie di indicatori di impatto, risultato e realizzazione consentono di monitorare i principali progressi conseguiti e l’efficacia degli obiettivi nell’attuazione degli Assi. Il programma presenta inoltre un elenco indicativo di “Grandi Progetti”: “Gallico-Gambarie III Lotto”, “Nuova Aerostazione Di Lamezia Terme”, “Sistema Di Mobilità Su Ferro Tra Catanzaro Città E Germaneto”, “Sistema Di Mobilità Su Ferro Dell’area Di Cosenza” “Megalotto Anas”, “Sistema Idrico Dell’Alto Esaro – Abatemarco”.

Responsabile della gestione e dell'attuazione del Programma Operativo, conformemente al principio di buona e sana gestione amministrativa e finanziaria, è l'Autorità di Gestione. Questa funzione è di competenza del dirigente pro-tempore del Dipartimento Programmazione Nazionale e Comunitaria, dott. ssa Anna Tavano.

Programma Operativo FESR
POR Calabria FESR 2007 - 2013 (Decisione C(2012) 9693 final 17-12-2012)

 
  

Contributi e Valutazioni del Partenariato Istituzionale e Socio Economico

Istruttoria POR Calabria FESR 2007 - 2013

Piano Finanziario FESR 2007 - 2013

 

POR Calabria FESR 2007 - 2013   (7-12-2007)


Contributi e Valutazioni del Partenariato Istituzionale e Socio Economico


Istruttoria POR Calabria FESR 2007 - 2013


Autorità e Strutture Responsabili
Responsabile del Monitoraggio

L'Autorità di Gestione garantisce l'attivazione ed il corretto funzionamento del sistema informatizzato di monitoraggio

Struttura competente:

  • Dipartimento Programmazione Nazionale e Comunitaria Settore Monitoraggio, Verifiche e Controlli Programmi e Progetti
  • Indirizzo: Via Molè, - 88100 Catanzaro
  • Posta elettronica : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Autorità di Gestione

L'Autorità di Gestione è responsabile della gestione e attuazione del Programma Operativo conformemente al principio di buona e sana gestione amministrativa e finanziaria.

Struttura competente:

  • Dipartimento Programmazione Nazionale e Comunitaria
  • Indirizzo: Via Molè, 88100 Catanzaro
  • Posta elettronica : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Telefono: 0961853405
  • Fax: 0961853181

Autorità di Certificazione
Autorità di Audit
Autorità Ambientale

L'Autorità Ambientale assolve la funzione di garantire l'integrazione ambientale e di rafforzare l'orientamento allo sviluppo sostenibile in tutte le fasi di predisposizione, attuazione e sorveglianza del Programma Operativo, assicurando efficacia e continuità al processo di valutazione ambientale strategica, anche attraverso il monitoraggio e la gestione di eventuali meccanismi di retroazione sul programma.

Struttura competente:

Comitato di Sorveglianza FESR
Istituzione Comitato
Riunioni del Comitato di Sorveglianza

9° Riunione del Comitato di Sorveglianza (31-07-2015)

Ordine del Giorno


8° Riunione del Comitato di Sorveglianza (24-06-2014)

Verbale della VIII Riunione del Comitato di Sorveglianza


7° Riunione del Comitato di Sorveglianza  (11-06-2013)

  • Ordine del Giorno
 

6° Riunione del Comitato di Sorveglianza  (21-02-2013)

  • Ordine del Giorno

Verbale della VI Riunione del Comitato di Sorveglianza


5° Riunione del Comitato di Sorveglianza  (19-06-2012)


4° Riunione del Comitato di Sorveglianza (15-06-2011)

 
3° Riunione del Comitato di Sorveglianza (20-07-2010)
 


2° Riunione del Comitato di Sorveglianza (23-06-2009)


 
1° Riunione del Comitato di Sorveglianza (09-04-2008)

Informativa sulla revisione del programma a seguito dell’adesione alla III fase del Piano di Azione Coesione, approvata dal Comitato di Sorveglianza con procedura scritta chiusa con nota n. 209 del 10.12.2012

Procedure Scritte

Procedura Scritta relativa al V Comitato di Sorveglianza (19.06.2012)

Procedura Scritta N° 5 Piano Finanziario (25.03.2009)

Procedura Scritta N° 4 Piano di Comunicazione (05.09.2008)

Procedura Scritta N° 3 Rapporto Annuale di Esecuzione relativo al 2007 (24.07.2008)

Procedura Scritta N° 2 Criteri di Selezioni (15.07.2008)

Procedura Scritta N° 1 Piano di Valutazione (02.07.2008)

Comitato di Coordinamento FESR
Istituzione Comitato
Riunioni

Riunione Comitato di Coordinamento del 22 dicembre 2008

Per l'accesso ai Documenti ed al Verbale vai all'Area Riservata

Procedure Scritte

  • Documenti Relativi a ciascun punto della Procedura Scritta:

Criteri di Selezione FESR
Criteri di Selezione
Sistemi di Gestione e Controllo
Attuazione
Rapporto finale di esecuzione
Decisioni della Commissione

DECISIONE DELLA COMMISSIONE del 17.12.2012 recante modifica della decisione C(2007) 6322 che adotta il programma operativo per l'intervento comunitario del Fondo europeo di sviluppo regionale ai fini dell'obiettivo della convergenza nella regione Calabria in Italia

            PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA FESR 2007 – 2013 CCI N° 2007 IT 161 PO 008 (Settembre 2012)


DECISIONE DELLA COMMISSIONE del 27.5.2013 recante modifica della decisione C(2007) 6322 che adotta il programma operativo per l'intervento comunitario del Fondo europeo di sviluppo regionale ai fini dell'obiettivo della convergenza nella regione Calabria in Italia CCI2007IT161PO008

            PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA FESR 2007 - 2013 CCI N° 2007 IT 161 PO 008 (Aprile 2013) 


DECISIONE DELLA COMMISSIONE del 17.12.2013 recante modifica della decisione C(2007) 6322 che adotta il programma operativo per l'intervento comunitario del Fondo europeo di sviluppo regionale ai fini dell'obiettivo della convergenza nella regione Calabria in Italia

 PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA FESR 2007 – 2013 CCI N° 2007 IT 161 PO 008 (Ottobre 2013)

DECISIONE DELLA COMMISSIONE del 18.11.2014 recante modifica della decisione C(2007) 6322 che adotta il programma operativo per l'intervento comunitario del Fondo europeo di sviluppo regionale ai fini dell'obiettivo della convergenza nella regione Calabria in ItaliaCCI 2007IT161PO008

            PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA FESR 2007 – 2013 CCI N° 2007 IT 161 PO 008 (Giugno 2014)

DECISIONE DELLA COMMISSIONE del 9.11.2016 recante modifica della decisione C(2007) 6322 che adotta il programma operativo per l'intervento comunitario del Fondo europeo di sviluppo regionale ai fini dell'obiettivo della convergenza nella regione Calabria in Italia CCI 2007IT161PO008 

            PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE CALABRIA FESR 2007 – 2013 CCI N° 2007 IT 161 PO 008 (Settembre 2016)


Rapporti Annuali di Esecuzione

Calabria Notizie
Programmazione Nazionale e Comunitaria

FESR
Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

FSE
Fondo Sociale Europeo