Benvenuti nel sito della Regione Calabria - Ambiente

Salta la navigazione principale.

Sei in: Home Regione Calabria Home Ambiente
 
 

| Stampa |

 

 


 Come già comunicato ai sindaci dei comuni costieri calabresi con precedente telegramma, con D.D.G.  n. 3405 del 18/04/2011 si è provveduto a classificare le acque destinate alla balneazione nella regione Calabria.

Si precisa che i tratti costieri non compresi nel sopracitato decreto non sono adibiti alla balneazione per motivi diversi, così come previsto dal D.Lgs. 116/2008.

Sarà cura delle amministrazioni in indirizzo provvedere a dare giusta informazione ai cittadini sulle specificità dei tratti costieri di competenza territoriali anche traendo per ogni singolo tratto le informazione riportate nella sezione "profili" del portale nazionale sulle acque di balneazione www.portaleacque.it.


CLASSIFICAZIONE ACQUE DI BALNEAZIONE DELLA REGIONE CALABRIA ANNO 2011 (su dati relativi agli anni 2007-2010)
 Con Decreto del Dirigente Generale del Dipartimento regionale "Politiche dell'Ambiente" n. 3405 del 18.04.2011, sono state classificate le acque costiere di balneazione della Calabria per l'inizio della stagione balneare 2011, ai sensi del Decreto Legislativo n. 116 del 30 maggio 2008.

In base ai criteri di valutazione e classificazione delle acque previsti dalla nuova normativa in materia, l'ARPACAL ha elaborato i dati relativi alle analisi effettuate negli anni dal 2007 al 2010.



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Salta la navigazione della sezione.

Gestione Coste